L'invenzione cristiana dei cinque sensi nella liturgia e nell'arte del Medioevo Expand

Palazzo, Éric Palazzo, ÉricPalazzo, Éric

L'invenzione cristiana dei cinque sensi nella liturgia e nell'arte del Medioevo

45,00 €

Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 25,00 €
Spedizione in 24h

ABSTRACT

Come rendere visibile l’invisibile?
Quale ruolo possono avere i sensi nella scoperta dell’indicibile?
La mistica passerebbe attraverso il sensibile?
Il Medioevo si è posto queste domande con libertà e audacia insospettate in vista di entrare in dialogo con Dio attraverso il corpo.
La lode sollecita, anima ed esalta la vista, l’udito, il gusto, l’olfatto, il tatto e il rito fa immergere nella contemplazione dell’invisibile, attraverso azioni, oggetti, affreschi, miniature, sculture, indumenti, libri, cose tutte attivate dai sensi…

Questo libro-avvenimento, che rinnova l’approccio alla liturgia e all’arte del Medioevo, costituisce un contributo essenziale per l’antropologia cristiana.

  
SFOGLIA L'ANTEPRIMA
Anno2016
CittàNapoli
Isbn/Issn9788898264858
Descrizione fisica448 p. ; 24 cm
RilegaturaBrossura
TraduzionePiccinno, Giuseppe
Apparati24 tavole fuori testo con immagini a colori
Linguaitaliano, traduzione dal francese.
Accept

Edi.na.it fa utilizzo di Cookie.
Per saperne di più e per prendere
visione dell’informativa dettagliata,
l’Utente può consultare la COOKIE POLICY.
Per la privacy GPDR clicca QUI.