New product

Verità, bellezza e scienza. Temi di filosofia aristotelico-tomistica /1 Expand

Fiorentino, FernandoFiorentino, Fernando

Verità, bellezza e scienza. Temi di filosofia aristotelico-tomistica /1

2012 - 382 p. ; 23,5 cm

27,00 €

tasse escl.

Spedizione gratuita in Italia!
Spedizione in 24h

ABSTRACT

Il libro raccoglie la pubblicazione di articoli scritti in tempi diversi, motivati da urgenze diverse e pubblicati su Riviste diverse. L’intento dell’Autore con tale raccolta è riavviare un ritorno alla filosofia aristotelico-tomistica, per recuperarla nei suoi princìpi, i soli che possono far parte di quella che è stata denominata, forse con un linguaggio sotto certi aspetti «improprio», philosophia perennis, dalla quale bisogna escludere tutte quelle conclusioni, la cui verità è filia temporis. Diciamo linguaggio improprio, perché anche la verità degli stessi princìpi, esistente sotto forma di enunciati nel nostro intelletto, non veniva considerata perennis neppure dallo stesso S. Tommaso, per il quale essa «quandoque incepit - ebbe inizio in un certo tempo». In altri termini, è anch’essa, nella sua formulazione e comprensione, filia temporis, mentre è eterna solo la verità che esiste nell’intelletto divino. Non c’è nulla di eterno nella mente dell’uomo, tranne i princìpi, però non in quanto hanno cominciato ad esistere in essa in un certo tempo, ma in quanto, essendo ciò che sta al principio, sono tali nella misura in cui si riannodano o si conformano, attraverso la via prima della resolutio e poi dell’adaequatio, alla verità mondana da tutti sperimentabile e controllabile, all’unico principio di tutto, che è Dio. 

Anno2012
CittàNapoli
Isbn/Issn9788889094518
Descrizione fisica382 p. ; 23,5 cm
RilegaturaBrossura
Numero collana4
Accept

sdfgsdfgdfddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddd