Pedocriminalità. Fra tratti dispotici e menzogne d’amore Expand

Un rinnovato approccio clinico e culturale al complesso fenomeno degli abusi sessuali sui minori

- in genere
- in particolare da parte del clero

Maggiori dettagli

D'Angelo, Carlo D'Angelo, CarloD'Angelo, Carlo

Pedocriminalità. Fra tratti dispotici e menzogne d’amore

15,00 €



Spedizione gratuita in Italia per ordini superiori a 25,00 €
NON VALIDO PER GLI ABBONAMENTI AI PERIODICI



Spedizione in 24h

gratis.png

ABSTRACT

L’autore prova, al di là di ogni demagogia difensiva o offensiva, a farci comprendere che l’identità ministeriale dei consacrati nella chiesa per il Regno di Dio non è di per sé causa delle aberrazioni che hanno visto la Chiesa come luogo di perversione, crimine e violenza fino all’abuso sessuale.
Egli fa notare come nella drammatica piaga della pedocriminalità 
- non c’è alcun amore (filìa) per i bambino/a (pais)
- ma si perpetra un vero e proprio crimine sul corpo innocente di quel bambino/a

  
SFOGLIA L'ANTEPRIMA
Edizione1
Anno2020
CittàNapoli
Isbn/Issn9788894876833
Descrizione fisicap. 256; 21 cm
RilegaturaBrossura
Presentazionedon Tonino Palmese
LinguaItaliano
Accept

Edi.na.it fa utilizzo di Cookie.
Per saperne di più e per prendere
visione dell’informativa dettagliata,
l’Utente può consultare la COOKIE POLICY.
Per la privacy GPDR clicca QUI.