New product

Promo web! Eva, la donna. L'ingiustizia di sempre. Il più clamoroso errore giudiziario della storia Expand

Tisot, HenriTisot, Henri

Eva, la donna. L'ingiustizia di sempre. Il più clamoroso errore giudiziario della storia

2009 - 264 p. ; 21 cm

Tempo restante:

21,25 €

tasse escl.

25,00 € tasse escl.

-15%

Spedizione gratuita in Italia!
Spedizione in 24h

ABSTRACT

 

Dalla notte dei tempi, Eva, la prima donna, è stata gravata dell’incredibile peso del peccato originale. E questo a causa di una cattiva interpretazione del testo biblico del giardino dell’Eden. Forte dei suoi quarant’anni di studi biblici, Henri Tisot ha svelato l’errore fatale. Si tratta del «più clamoroso errore giudiziario» da cui gli uomini delle tre religioni abramitiche – ebrei, cristiani e islamici – hanno tratto vantaggio. Questo libro ha il solo scopo di riabilitare Eva, vergognosamente infangata fin dalla creazione del mondo, e Henri Tisot si augura che numerose donne si impadroniscano di queste pagine – ricche, del resto, di stupefacenti rivelazioni – allo scopo di emanciparsi definitivamente dalla stretta maschile della quale tutt’oggi sono oggetto.

Anno2009
CittàNapoli
Isbn/Issn9788889094617
Descrizione fisica264 p. ; 21 cm
RilegaturaBrossura
PrefazioneBardot, Brigitte
TraduzioneChiecchi, Carlo
Accept

sdfgsdfgdfddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddddd